LEAD IN CLIENTI

FUNNEL TAILOR MADE

Come fare per trasformare un lead in un cliente che acquisti i tuoi prodotti o servizi? Le tre regole d’oro per un funnel tailor made.

Partiamo da che cos’è un Funnel. Il funnel è letteralmente un imbuto dove guidi i tuoi potenziali clienti in un percorso di conoscenza e consapevolezza verso di te e i tuoi servizi, affiche scelga la tua azienda a scapito dei tuoi concorrenti.

Perché parliamo di Tailor made? Questo percorso deve essere fatto su misura sul tuo potenziale cliente. Più è piccolo il tuo target e meglio conoscerai le sue esigenze e i suoi bisogni.

Step numero uno: capire la tua buyer persona. Ovvero capire chi è il tuo potenziale cliente, che esigenze ha e come puoi, con il tuo prodotto o servizio, soddisfare un suo bisogno specifico.

Step numero due: ora che sai chi è il tuo cliente tipo, devi cercare di attrarlo. Sembra facile ma non è così. Quante aziende vendono il tuo stesso prodotto o servizio? La risposta è sempre: MOLTISSIME. La parola d’ordine qui è differenziazione. Cosa puoi fare per diversificarti dalla concorrenza? Come puoi offrire al tuo potenziale cliente qualcosa di unico?

Step numero tre: farti conoscere dal tuo potenziale cliente ed evidenziare il tuo vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza. Il modo migliore per farti conoscere è quello di riuscire a comunicare con il tuo target, affinché possa fidarsi e trovare nel tuo prodotto o servizio una risposta ad una sua esigenza.

Importante: non è necessario risolvere TUTTI i problemi dei tuoi potenziali clienti. Basta che il tuo prodotto o servizio ne risolva UNO!

Vuoi avere le idee più chiare sul mondo digitale?